A seguito delle importanti e sostanziali novità legislative introdotte dalle Leggi 208/2015 (Legge di Stabilità 2016), 24/2017 (Legge Gelli-Bianco) e 124/2017 (DDL Concorrenza), la Sanità italiana ha visto un progressivo aumento degli adempimenti a cui tutte le strutture e il personale sanitario devono adeguarsi.

Obbligo di trasparenza, gestione del rischio clinico, implementazione di un sistema di controllo e verifica, gestione e controllo della sinistrosità, sono solo alcune delle operatività che dovranno essere predisposte dalle strutture sanitarie per far fronte agli obblighi di Legge.

Il rischio va quindi gestito in termini nuovi, sviluppando e implementando strumenti di gestione pro-attiva dei sinistri, attuando processi di risk management e di formazione, migliorando la comunicazione interna ed esterna. Un progetto coordinato che può contribuire a migliorare la qualità dell’assistenza sanitaria offerta agli utenti e al tempo stesso ridurre i costi complessivi.

La Divisione Sanità di Assiteca ha elaborato una proposta di analisi, trattazione e gestione del rischio sanitario basata su una serie di servizi in cui la copertura assicurativa rimane un’opportunità fondamentale, ma per essere efficace deve essere parte organica e non separata del processo di gestione complessiva del rischio.

L’obiettivo è garantire alla struttura sanitaria gli strumenti e le metodologie per individuare e gestire il proprio rischio, in modo da rispettare le norme in vigore e predisporre l’organizzazione necessaria alle nuove disposizioni. Progetti di Risk Management, formazione del personale, assistenza nella gestione diretta di parte del rischio, reperimento di sostenibili coperture assicurative: è il progetto complessivo che può abbinare innovazione e contenimento dei costi.

Al fine di garantire alla struttura sanitaria un’innovativa gestione del rischio, la Divisione ha predisposto un nuovo progetto integrato di servizi, sanitari e non, e programma più articolato di risk management:

  • Servizio di Loss Adjuster
  • Formazione del personale
  • Adeguamento alla Normativa Europea 679/2016 sulla Privacy
  • Programma di Welfare Aziendale
  • Adeguamento del Modello 231
  • Innovativo Controllo di Gestione
  • Assistenza nella documentazione necessaria per l’Accreditamento

COMPILA IL MODULO PER RICHIEDERE INFORMAZIONI