La Divisione è in grado di supportare tutti i soggetti coinvolti nella realizzazione di un’opera, privata o pubblica che sia - committente, appaltatore, progettista, direttore dei lavori, subappaltatori, fornitori, installatori, ecc. - a partire dalla gara d’appalto e proseguendo durante le fasi di progettazione, costruzione, collaudo, manutenzione e “postume” ai lavori.

Definire le politiche assicurative più adatte alle specifiche esigenze dell’Azienda è uno dei valori aggiunti della nostra strategia.

 

Rischi edili

Gli obiettivi delle attività di Risk Management svolte dalla Divisione sono molteplici:

  • individuare il patrimonio da tutelaree le responsabilità civili o contrattuali legate sia allo specifico settore di attività, sia al personale, sia ai rapporti esterni
  • analizzare lo stato del rischio derivante dal tipo di attività esercitata
  • verificare i sistemi di prevenzione e protezione esistenti, nonché definire il livello di sicurezza da assumere come base per la scelta del trattamento dei rischi.

Sulla base dell’analisi viene poi definito il Programma Assicurativo dell’azienda attraverso checklist delle coperture assicurative in corso e relativa analisi approfondita dei contenuti; individuazione delle maggiori necessità assicurative; redazione di testi tailor made delle coperture e seguente piazzamento sui mercati assicurativi di riferimento delle migliori condizioni ottenibili.

In aggiunta alle attività di Risk Analysis, la Divisione offre supporto nelle complesse fasi “pre-gara” relativamente a:

  • Appalti Pubblici
  • Appalti tra Privati
  • Appalti Speciali (Concessioni – Project Financing)
  • Controlli tecnici in corso d’opera

Le politiche adottate da Assiteca nella gestione della propria clientela sono basate su linee guida fondamentali:

  • affiancare i Responsabili aziendali per individuare e quantificare l’esposizione ai diversi rischi;
  • affiancare l’Azienda non solo nella scelta delle coperture, ma anche nella ricerca di forme di prevenzione e contenimento dei rischi;
  • fornire al personale aziendale adeguata formazione consentendo il recupero di risorse interne;
  • riesaminare con continuità i risultati conseguiti, con lo scopo di individuare opportunità di miglioramento;
  • monitorare il livello della Customer Satisfaction, predisponendo opportuni indicatori per rilevare l’andamento dell’efficacia e dell’efficienza dei servizi.

 

COMPILA IL MODULO PER RICHIEDERE INFORMAZIONI