Grande successo per il contest lanciato da Assiteca Crowd e rivolto a startup e PMI innovative italiane “Assiteca Crowd Startup Showcase – Protagonisti dell’Innovazione”.

Si è appena conclusa la seconda fase dell’iniziativa, che ha visto gli utenti votare il progetto ritenuto più innovativo e utile.

Tra i dieci progetti in gara, selezionati dal comitato tecnico di Assiteca Crowd, i più votati sulla pagina del contest  sono stati:assiteca crowd start up show case

  • PonyU, startup di Roncade (Treviso), che ha ottenuto 3.003 voti grazie al suo innovativo servizio di spedizioni urbane che permette a chiunque di guadagnare effettuando spedizioni nel tempo libero e offre a chi ha bisogno di una consegna una soluzione veloce, economica e sicura;
  • Eproinn, spin off dell’Università degli Studi di Salerno, che con il suo kit per convertire un autoveicolo convenzionale in un veicolo ibrido-solare ha raccolto 2.548 voti;
  • NES, startup di Venezia, che ha totalizzato 1.968 voti proponendo uno strumento (YOOBUY) che consente la creazione della propria lista della spesa di generi alimentari, prodotti per la casa e cura della persona, attraverso un portale web e un’applicazione mobile.

I tre progetti che hanno ottenuto il maggior numero di voti, unitamente ad altri due selezionati dal comitato tecnico di Assiteca Crowd sulla base di parametri indicati all’interno del regolamento, saranno presentati a un panel di imprenditori di successo.

L’incontro finale, in programma a gennaio 2016 a Milano, sarà trasmesso via web.

L’iniziativa è nata con lo scopo di divulgare la cultura dell’equity crowdfunding offrendo contestualmente una vetrina importante ai migliori progetti imprenditoriali in ambito innovativo del nostro Paese” spiega Tommaso D’Onofrio, amministratore delegato di Assiteca Crowd.

L’elevatissimo numero di visite sul portale di Assiteca Crowd e il coinvolgimento del web, in questi giorni, ha confermato il grande interesse presente nel nostro Paese nei confronti di progetti innovativi. L’equity crowdfunding rappresenta uno strumento importante che sta rientrando gradualmente nella nostra cultura come strumento di finanza alternativa e come vetrina per far conoscere delle realtà imprenditoriali in fase di sviluppo.