Assiteca Crowd Donor

Assiteca Crowd Donor

Assiteca Crowd Donor è l'innovativa piattaforma di donation crowdfunding rivolta a privati e imprese: un metodo di donazione effettuato tramite portali internet compatibile con i meccanismi di corporate social responsability  

Assiteca Crowd Donor propone progetti in ambito civic, charity e sport.

In particolare, in collaborazione con l'Associazione italiana I Borghi più belli d’Italia, sono stati lanciati i primi tre progetti finanziabili relativi alla riqualificazione del Giardino della Pellerina di Furore (SA), al progetto Spiagge ricreative di Laigueglia (SV) e al progetto Factory@Polirone di San Benedetto Po (MN).

Nella sezione Charity è proposta la raccolta fondi di AVSI per le attività da svolgere a Kampala in Uganda, dove l'obiettivo è rendere più funzionale e sicura la Welcoming House che, in stretto contatto con le autorità locali, ospita  80 bambini, giovani abbandonati con situazioni familiari difficili o vittime di abusi, acquistare un pulmino per poterli accompagnare a scuola e migliorare la qualità e la funzionalità degli degli ambienti scolastici.

Nell'ambito sportivo, si propone di sostenere il Tennis Club San Giorgio del Sannio, per  integrare un intervento di co-financing (mutuo) promosso dal presidente del circolo per l’acquisto di una struttura di copertura e per accompagnare i migliori tennisti verso l’attività nazionale e internazionale necessaria per immaginare un futuro nel professionismo del tennis.

Come sostenere

Donare in crowdfunding significa entrare nel mondo dell’innovazione fornendo fondi a soggetti meritevoli di sostegno e usufruendo, nel contempo, di agevola­zioni fiscali. L’intero processo è assistito da specifiche e chiare informative che permettono di comprendere la natura e le caratteristiche della donazione.

Attraverso pochi passi guidati, è possibile curiosare tra le possibilità di donazione presenti sul portale e sostenere i progetti migliori, usufruendo di agevolazioni fiscali.

 

 

Assiteca Crowd

Cresce la partecipazione in Assiteca Crowd

Assiteca Crowd, fondata nell’ottobre 2013, è autorizzata dal febbraio 2014 da Consob a svolgere, attraverso laAssiteca Crowd propria piattaforma web, attività di equity crowdfunding, ovvero raccolta di pubblico risparmio a favore delle start up innovative. Pur in un mercato di piccole dimensioni, al 30 aprile 2015 (fonte: Politecnico di Milano) la società ha ottenuto la leadership settoriale raggiungendo una quota di mercato pari al 43%.

L’attenzione sui portali che consentono alle imprese di ottenere capitale, offrendo quale ricompensa agli investitori la sottoscrizione di quote di capitale di rischio (equity crowdfunding) è in grande crescita. Nel 2015 Assiteca Crowd, in modo innovativo per il settore, ha lanciato la prima edizione di Assiteca Crowd Startup Showcase, il contest per startup e Pmi innovative che ha visto la partecipazione di numerose società italiane.

Il 4 agosto 2016, Assiteca ha sottoscritto un aumento di capitale in Assiteca Crowd S.r.l, portando la sua partecipazione dal 25% al 73,26%.

La scelta conferma la profonda vocazione di Assiteca verso il sociale, supportata da forme di comunicazione innovative.

L’approccio di Assiteca al settore crowdfunding equity based risale già al 2013 con un primo investimento in Assiteca Crowd.

L’investimento maggioritario in Assiteca Crowd” afferma Luciano Lucca, presidente di Assiteca “ci permetterà di operare oltre che nell’equity based crowdfunding, a sostegno delle imprese innovative, anche in diversi ambiti fra i quali il civic crowdfunding, il terzo settore e il mondo dello sport, coerentemente alla vocazione di networking della nostra società. L’obiettivo è infatti quello di creare un nuovo portale dedicato alle cause sociali, che consenta, con oneri di compliance più ridotti, di confrontarsi con il mercato emergente del crowdfunding donation based, il modello di donazione più diffuso che ha come ricompensa un ritorno di tipo morale per il finanziatore.”

Il futuro propone quindi una visione del Gruppo Assiteca fortemente orientata alla responsabilità sociale. A breve, difatti, sarà  possibile sostenere progetti con un significativo impatto sociale attraverso un nuovo portale dedicato alle donazioni. “Si tratterà di progetti dotati di una forte carica emozionale” – aggiunge Tommaso D’Onofrio, AD di Assiteca Crowd - che condurranno la folla verso una nuova dimensione di crowdfunding. Attraverso il racconto di progetto civici, solidali e sportivi sarà possibile conoscere realtà significative e sostenerne la crescita e lo sviluppo."

A cura di Assiteca Crowd